Post recenti

Matrimonio a Villa Rota: Sara e Marco

September 8, 2020

Sara e Marco ci raccontano la loro storia d'amore e noi vi raccontiamo, attraverso il servizio fotografico matrimoniale fatto a Villa Rota, il giorno del loro matrimonio. 

 

 

 

Ma prima delle foto di matrimonio... Ci raccontate "Come vi siete conosciuti?"

 

Ci siamo conosciuti in ufficio, lavorando per la stessa azienda.

Ben presto quello che era un semplice rapporto lavorativo si è trasformato in qualcosa di molto

più forte, era impossibile non notare la sintonia e complicità che si stavano creando.

Inizialmente titubanti sul mischiare vita privata e lavoro, dopo poco tempo ci siamo dovuti

arrendere ad un sentimento che stava diventando travolgente.

Alla prima cena insieme ne sono seguite infinite altre e la voglia di viversi senza riserve ci ha

portato a compiere grandi passi senza chiederci se fosse giusto o sbagliato o se stessimo

correndo troppo. Perché in fondo se una strada ti rende felice, non può che essere quella

giusta.

 

 

 

 

 Come è avvenuta la proposta di matrimonio?

 

Era la vigilia di Natale del 2018.

Allo scambio dei regali, inaspettata ma altrettanto desiderata, è arrivata la proposta di

matrimonio.

Come nei più classici dei romanzi d'amore Marco si è inginocchiato e con l'anello in mano ha

proposto di unire le nostre vite per sempre.

 

 

 

 

Come si è svolta la giornata del matrimonio? Raccontaci i momenti più emozionanti... Villa Rota è una location meravigliosa per celebrare il matrimonio! 

 

Ci aspettavamo che fosse una giornata speciale, una di quelle che si sognano da tutta la vita. Ma la realtà ha di gran lunga superato tutte le nostre aspettative. Dopo aver trascorso la notte separati, come da tradizione, già dal mattino siamo stati raggiunti a casa dai rispettivi testimoni e damigelle per iniziare la preparazione al fatidico sì. Trascorrere con i genitori e con le persone più care queste ore di attesa è stato emozionante e ci ha permesso di alleggerire un po' l'inevitabile tensione.

Alle ore 16:00 è iniziata la cerimonia nella bellissima Basilica di Santa Maria in Porto a Ravenna: entrare e vedere tutte le persone a cui vuoi bene essere lì, solo ed esclusivamente per noi, è un qualcosa che non dimenticheremo mai. La cerimonia è stata il coronamento perfetto della nostra storia d'amore e lo scambio degli anelli è stato un momento davvero toccante.

Verso le ore 18:00, dopo un breve shooting fotografico, siamo arrivati nella splendida location di Villa Rota a Piangipane dove amici e parenti avevano iniziato l'aperitivo preparato dallo chef stellato Walter Bianconi e dal suo staff mentre il gruppo "Miss Cecily and her hot strings” allietava gli ospiti con musica dal vivo. Uno dei momenti più intensi della giornata è stato sicuramente lo scambio delle promesse scritte personalmente da noi, in stile americano, vere e proprie dichiarazioni d'amore scritte nei giorni che precedevano il matrimonio. Un altro momento altrettanto indimenticabile è la canzone che Marco ha scelto di cantare durante la cena, una sorpresa meravigliosa. Ripensando alla nostra giornata sono davvero troppi i momenti da ricordare: il lancio del bouquet, il lancio della giarrettiera, il discorso delle testimoni, la sorpresa degli amici, il taglio della torta, il nostro primo ballo e la meravigliosa cascata di fuochi d'artificio che ha illuminato la serata e i nostri cuori. 

 

 

 

 

Perchè il matrimonio a Villa Rota? Il vostro matrimonio seguiva un tema in particolare?

 

Abbiamo scelto l'incantevole location di Villa Rota a Piangipane, villa gentilizia del 1700

immersa in un parco secolare e di proprietà della famiglia Bianconi che la gestisce con amore e

dedizione.

Quando abbiamo visitato la Villa ci ha subito colpito la bellezza del posto ma senza dubbio

Carolina è stata determinante nell'orientare la nostra scelta.

Parlare con lei è stato come parlare con un'amica, ci ha seguiti passo dopo passo in ogni tappa

verso il matrimonio e ci ha supportati anche nella scelta degli altri fornitori.

Siamo felicissimi della nostra decisione, non avremmo davvero potuto scegliere una location

migliore per il nostro giorno.

Il matrimonio era in stile bucolico, a partire dalle partecipazioni per poi proseguire con gli

allestimenti e concludersi con torta e bomboniere.

Il tema era incentrato sui film d'amore ai quali siamo più legati dai quali abbiamo preso spunto

per i nomi dei tavoli degli ospiti e dai quali abbiamo estrapolato le dichiarazioni d'amore più belle

da riportare sui centrotavola.

 

 

 

 

 Cosa vi ha spinto a scegliere Dimedia per il vostro servizio fotografico matrimoniale?

 

Nella scelta di tutti i fornitori abbiamo sempre lasciato che fossero le nostre sensazioni a pelle a scegliere al posto nostro. Quando abbiamo incontrato Jessica dello Studio Dimedia il primo giorno ci siamo trovati subito in sintonia e quando ci ha mostrato foto e video di altri matrimoni ci siamo emozionati al punto tale che non abbiamo avuto più dubbi, non abbiamo avuto bisogno di incontrare altri fornitori, erano loro quelli giusti per noi. 

 

 

 

 

Extra: raccontateci qualsiasi altra cosa ritenete importante del vostro matrimonio a Villa Rota!

 

Quando a pochi mesi dal tuo matrimonio, dopo più di un anno che lo progetti nei minimi

particolari e lo sogni con tutto te stesso scoppia una pandemia mondiale è inutile dire che ti

crolla un po' la terra sotto ai piedi, ti senti disorientato, perdi tutte le certezze che avevi.

Inutile nascondere che ci sono stati giorni difficili, mesi di lockdown e incertezza che hanno

tenuto il mondo intero con il fiato sospeso. È stato un qualcosa di imprevedibile e travolgente, al

quale non eravamo preparati.

Nei mesi passati abbiamo avuto tanta paura, in primis per la salute di tutti e successivamente di

non poter vivere questa giornata insieme alle persone care.

Invece grazie alla nostra determinazione ci siamo riusciti, abbiamo festeggiato il nostro amore

circondati dai nostri amici e dalle nostre famiglie e non potevamo chiedere davvero nulla di più.

Perché in fondo il matrimonio può avvenire in qualsiasi posto, ma non è la stessa cosa se le

persone care non sono con noi!

Per questo motivo il nostro matrimonio è stato doppiamente sentito e doppiamente felice.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Please reload

Seguici
  • Facebook - Grey Circle

@ Studio DIMEDIA - p.iva 02193130396